Connect with us

Tecnologia

Sky lancerà presto i suoi primi televisori

Sky ha annunciato il lancio dei suoi televisori Sky Glass, privi di tuner e funzioneranno interamente via streaming.

Published

on

Sky Glass è il primo televisore di Sky, previsto a partire dal 18 ottobre nel Regno Unito nei formati da 43, 55 e 65 pollici. Si parla di pannelli di tipo LCD con tecnologia di local dimming per il supporto ad HDR10 e Dolby Vision. Per quanto riguarda la parte audio, invece, è prevista la presenza di 6 diffusori, uno dei quali un subwoofer, per una potenza complessiva di 215 watt. Inoltre, è supportato il Dolby Atmos.

Non ci sono ingressi per il cavo antenna TV o per il satellite, in quanto Sky Glass è un sistema pensato esclusivamente per lo streaming via internet, che sia tramite rete cablata o wireless. Per quanto riguarda le opzioni di connettività, troviamo tre porte HDMI e una porta USB Type C che eroga 15 watt per alimentare eventuali stick esterne.

Il nuovo televisore di Sky utilizzerà il sistema operativo di Comcast, che offre gestione completa dei canali, la guida TV e la possibilità di ricevere contenuti in 4K per chi dispone di una connessione a internet almeno da 35 Mbps. Sarà possibile interagire con il televisore sia tramite il telecomando che con i comandi vocali. Il telecomando, inoltre, permetterà di creare playlist di contenuti richiamabili con la semplice pressione di un pulsante.

Un occhio di riguardo è stato posto anche al design, con la linea specifica per Sky Glass che è stata curata dall’agenzia Map Project Office. I televisori della gamma Sky Glass, inoltre, saranno disponibili in cinque colorazioni: blu oceano, bianco ceramica, verde inglese, rosa antico o nero antracite, con telecomandi abbinati e fasce altoparlanti personalizzabili.

Chi acquisterà un televisore Sky Glass ritroverà sulla home le app dei servizi di streaming di Sky, BBC iPlayer, Netflix, Disney+, ITV Hub, All4, Spotify, Peloton e PlayWorks. Sky lo definisce come un progetto completamente sostenibile: è stato realizzato, infatti, nell’ottica del minimo consumo di energia possibile e con imballaggio privo di plastica e completamente riciclabile.

Per quanto riguarda i prezzi per il Regno Unito si parla di £650 per il modello da 43 pollici, per salire a £850 per il modello da 55 pollici e a £1050 per il 65 pollici. Ma sono interessanti soprattutto le formule ad abbonamento: tra queste, quella da £13 al mese con Sky TV, mentre un’altra delle opzioni previste include tutti i contenuti Sky Intrattenimento e Netflix per £39 al mese. Questo per quanto riguarda il 43″, mentre per il 55” serviranno £4 in più al mese mentre con £8 in più si avrà il 65”. Previsto anche l’accessorio Sky Stream Puck, con £10 in più al mese, per estendere le funzionalità di Sky Glass su un tradizionale televisore.

Il lancio in Italia di Sky Glass è previsto per il 2022.

Continue Reading
Comments

In Tendenza