Connect with us

Amazon

Amazon ha svelato i suoi nuovi device che arriveranno presto

Amazon ha presentato ufficialmente i suoi nuovi prodotti che arriveranno presto anche qui in Italia ma non il robot Astro.

Published

on

Amazon ha presentato i nuovi prodotti che porterà nelle prossime settimane sul mercato italiano, e che sono stati presentati durante il keynote Amazon Devices & Services. Eccoli tutti i nuovi dispositivi nel dettaglio.

Alexa EchoShow 15 è la nuova lavagna interattiva di Amazon con display Full HD da 15,6 pollici. Può essere montato a parete o posizionato su un ripiano ed è stato immaginato per aiutare gli utenti nell’organizzazione quotidiana: calendario, meteo, riproduttore di video in streaming e molto altro ancora. È dotato del processore di nuova generazione Amazon AZ2 Neural Edge, di una schermata Home ridisegnata con più opzioni di personalizzazione, nuove funzionalità basate sul visual ID e tutte le nuove esperienze Alexa.

“Oggi le famiglie si destreggiano tra molteplici priorità e impegni: a che ora lasciare i bambini agli allenamenti di calcio, cosa preparare per cena, quando fissare il prossimo appuntamento. E la lista potrebbe continuare. Grazie ad Echo Show 15, Alexa può essere un valido supporto per tutti”, ha detto Eric Saarnio, Vice President, Amazon Devices International. “Echo Show 15 rende la gestione dell’organizzazione quotidiana ancora più semplice. Con una schermata iniziale ridisegnata e i widget di Alexa, è possibile personalizzare il proprio Echo Show 15 per visualizzare il calendario di famiglia, gestire la lista delle cose da fare e impostare promemoria. Inoltre, Echo Show 15 si adatta ad ogni ambiente domestico, trasformando il display in una cornice digitale a schermo intero, per mostrare le foto più belle, o immagini e disegni artistici disponibili. Echo Show 15 è a disposizione dei clienti ogni volta che ne hanno bisogno, con la capacità di mimetizzarsi quando non viene richiesto il suo supporto”.

Grazie alla nuova funzionalità visual ID, camminando davanti a Echo Show 15, Alexa potrà effettuare il riconoscimento dell’utente e lo schermo si aggiornerà automaticamente per mostrare un saluto personalizzato, i promemoria, gli eventi in calendario, la musica riprodotta di recente o le note lasciate dagli altri membri della casa. Visual ID è una funzionalità facoltativa e richiede l’attivazione da parte del cliente. Ogni immagine utilizzata per creare il profilo visual ID sarà criptata e memorizzata sul dispositivo.

Echo Show 15 sarà disponibile a 249,99 euro e i clienti possono già registrarsi per ricevere una notifica quando il dispositivo sarà disponibile. Dovrebbe arrivare, comunque, prima della fine del 2021.

È già disponibile invece l’eero Pro 6, il nuovo sistema mesh è dotato dello standard Wi-Fi di ultima generazione, Wi-Fi 6, per supportare velocità più elevate, prestazioni superiori e una migliore copertura per tutti dispositivi collegati contemporaneamente, rispetto al precedente Wi-Fi 5. Inoltre, grazie all’hub Zigbee integrato per la Casa Intelligente, eero Pro 6 connette i dispositivi compatibili sulla rete in modo da non dover acquistare un hub Zigbee separato.

Un singolo eero Pro 6 copre fino a 190 m², mentre la confezione da tre eero Pro 6 include tre router che si collegano l’uno all’altro, via cavo o wireless, per raggiungere una copertura fino a 560 m².

eero Pro 6 offre supporto per più di 75 dispositivi connessi contemporaneamente. Tutti i dispositivi eero utilizzano la tecnologia TrueMesh, per aiutare a gestire ingenti volumi di traffico, estendere il segnale wifi e migliorarne la ricezione, evitando così buffering, rallentamenti e interruzioni.

eero Pro 6 è disponibile da oggi su Amazon, acquistabile singolarmente al prezzo di €249 (confezione singola) o a €639 (confezione da tre).

Infine, Amazon ha annunciato Blink Video Doorbell, il primo videocitofono Blink. Disponibile a partire da € 59,99, può essere installato con o senza cavi e offre la possibilità di arrivare fino a due anni di durata della batteria. Inoltre, offre video in HD 1080p sia di giorno che di notte, audio bidirezionale, notifiche dal campanello direttamente su app e la capacità di connettersi e far suonare anche il campanello già presente in casa.

Infine la sorpresa dell’evento è il robot per la casa. Il suo nome è Astro e si muove su tre ruote. Ricorda un pò i prototipi di robot di qualche anno fa, solo che ora è reale ed acquistabile. Potrà svolgere piccoli compiti, come trasportare piccoli oggetti da una parte all’altra della casa, comunicare con le persone, cercare qualcosa che abbiamo perso e tanto altro. Non arriverà sul mercato italiano. Almeno non per ora. E negli Stati Uniti, Astro avrà un prezzo di partenza di 999 dollari.

Continue Reading
Comments

In Tendenza