Connect with us

Social Network

WhatsApp svela i messaggi usa e getta

WhatsApp implementa una nuova funzione ripresa da Snapchat, ovvero la possibilità di inviare foto e video che si cancellano automaticamente alla lettura.

Published

on

whatsapp

Con la versione 2.21.140.9 del client beta per iOS e con quella 2.2126.11 del client web del servizio di messaggistica WhatsApp ha svelato la novità su video e immagini autoeliminabili. Come avrete modo di notare dalle immagini qui sotto l’applicazione ci avvisa che il contenuto multimediale si autodistruggerà automaticamente una volta che il destinatario lo avrà letto.

 

Il banner informativo mette quindi in guardia l’utente; sebbene la nuova funzione sia pensata per migliorare la privacy, esiste sempre la possibilità che venga aggirata in questo modo, quindi è bene prestare attenzione a cosa si condivide in questo modo. Naturalmente l’applicazione non invierà alcuna notifica nel caso in cui il destinatario abbia effettuato lo screenshot del contenuto multimediale.

Tra le altre novità avvistate da WABetaInfo sulla versione iOS dell’app troviamo un nuovo banner di notifica. Secondo quanto emerso, il banner ora consente di accedere subito a maggiori dettagli sul messaggio ricevuto, tra cui sticker, GIF, video e immagini. Oltre a ciò, sarà possibile espandere la notifica per leggere una parte dei vecchi messaggi (o dei nuovi appena ricevuti), trasformando quindi la notifica in una vera e propria finestra sull’applicazione. Si segnala però che questo conterà come una vera visualizzazione dei messaggi, quindi verranno segnalate le spunte di lettura anche se si interagisce dalla notifica.

Per finire troviamo la possibilità di accedere al nuovo archivio delle chat anche dal web, funzione già presente sulla versione Android e iOS dell’applicazione.

A differenza del vecchio archivio, questo permette di mantenere le chat archiviate anche quando le si legge o si riceve una notifica, mentre precedentemente venivano ripristinate nella loro posizione originale una volta che veniva compiuta una qualsiasi azione. Volendo si può ripristinare il vecchio comportamento dalle impostazioni di WhatsApp su Android o iOS.

Quest’ultima funzione è in fase di distribuzione per tutti gli utenti e ha già cominciato a raggiungerne diversi (tra cui noi). Se però non doveste ancora vederla, vi invitiamo ad aspettare ancora qualche giorno. Vi ricordiamo che le altre funzionalità descritte nell’articolo appartengono alla versione beta per iOS e che al momento non sembrano esserci slot disponibili su TestFlight.

“L’utente può adesso espandere la notifica in-app per ricevere un’anteprima del messaggio: questa non è più statica, e consente di scorrere verso l’alto o verso il basso per vedere i messaggi precedenti o quelli più recenti. Quando leggi i messaggi dall’anteprima della chat, le conferme di lettura non vengono aggiornate: WhatsApp avviserà il mittente della lettura dei messaggi solo quando la chat verrà aperta normalmente o quando si risponderà attraverso la stessa anteprima della chat”.

In Tendenza