Connect with us

Social Network

Telegram introduce nuove funzionalità tra cui le chat vocali 2.0 e molto altro

Published

on

Telegram introduce nuove funzionalità tra le quali le nuove chat vocali 2.0 rivolte a tutti gli utenti dell’app.

La nuova funzionalità consentirà agli utenti di condurre chat basate sull’audio, proprio come avviene su Clubhouse. La funzione arriva dopo l’aggiornamento che Telegram ha lanciato per i gruppi nel dicembre dello scorso anno. Ora è disponibile per un numero illimitato di partecipanti.

Le chat vocali potranno anche essere registrate in modo che le persone che hanno perso le sessioni possano ascoltarle in un secondo momento. In primo luogo, gli amministratori dei canali e dei gruppi pubblici potranno ospitare chat audio per milioni di persone; non ci sarà un limite a questo.

Le chat vocali registrate possono essere salvate nella sezione “Messaggi salvati” e possono anche essere condivise con altri. Una volta avviata la registrazione, gli utenti potranno vedere una luce rossa accanto al titolo della chat vocale. Un’altra caratteristica è alzare la mano che consente ai partecipanti di alzare la mano e porre domande, proprio come in Clubhouse . Gli amministratori possono ora vedere la biografia dei partecipanti per riconoscerli facilmente.

Telegram consente inoltre agli amministratori di creare collegamenti di invito separati per oratori e ascoltatori per evitare qualsiasi confusione. Questi possono anche essere condivisi in diversi gruppi della comunità per una migliore portata. Per le celebrità, ora c’è un’opzione per partecipare alle chat vocali tramite i loro canali pubblici anziché account personali per mantenere la privacy.

Oltre a questo, Telegram ha aggiunto funzionalità come la possibilità di annullare l’inoltro di un messaggio, cambiare il destinatario di un messaggio e ascoltare i messaggi vocali dal punto in cui erano stati lasciati. Gli utenti Android possono ora scegliere le azioni di “scorrimento a sinistra” nell’elenco della chat. Le opzioni includono l’archiviazione delle chat, il blocco, la disattivazione, l’eliminazione o il contrassegno come lette.

Continue Reading
Comments

In Tendenza