Connect with us

Facebook

Facebook implementa la sicurezza end-to-end su Messenger

Così come WhatsApp, anche Facebook Messenger introduce la crittografia end-to-end per le chiamate sia audio che video.

Published

on

Facebook, nel tentativo di aumentare la sicurezza e la privacy degli utenti, ha introdotto la crittografia end-to-end per le chiamate vocali e videochiamate di Messenger. Il gigante della tecnologia ha rilasciato il nuovo aggiornamento passando alla modalità “conversazione segreta”, che disabilita molte funzionalità di lavoro della piattaforma quando viene attivata.

La crittografia end-to-end è stata implementata per la prima volta nel 2016 nell’app Messenger di Facebook. Mentre WhatsApp supporta già da tempo le telefonate crittografate end-to-end, la società ha ora aggiunto una funzione di messaggistica a scomparsa su Messenger. Come parte di questa funzione, i messaggi possono essere programmati per scomparire in un determinato momento, che potrebbe essere compreso tra 5 secondi e 24 ore.

Le nuove chat e chiamate di gruppo crittografate end-to-end in Messenger verranno rilasciate presto, afferma la società. Una miriade di altre applicazioni di chiamata hanno anche funzionalità di chiamate crittografate end-to-end, a causa delle crescenti preoccupazioni sulla privacy dei dati degli utenti su Internet.

Un altro aggiornamento sulla stessa linea include l’impostazione dei controlli di consegna da parte degli utenti in modo che possano decidere chi può accedere all’elenco delle chat, alla cartella delle richieste e persino a chi non può inviare loro messaggi.

Facebook, in alcuni paesi, potrebbe testare la nuova serie di “test limitati” di aggiornamenti con gli adulti per attivare messaggi crittografati end-to-end e chiamate per conversazioni uno contro uno su Instagram. Il test limitato funzionerà in modo simile a come funziona Facebook Messenger quando gli utenti hanno una chat esistente o si seguono per inviare un messaggio diretto crittografato end-to-end. Saranno in grado di bloccare le persone e segnalare le persone ogni volta che sarà necessario.

In precedenza, le conversazioni segrete avvenivano solo tra singoli utenti, ma Facebook afferma che cambierà nelle “prossime settimane”. Inoltre, è stato menzionato in precedenza che le conversazioni crittografate vengono effettuate per impostazione predefinita fino al 2022.

Per la crittografia unversed, end-to-end significa che quando i dati vengono rilasciati dal tuo dispositivo, non vengono mai decifrati fino a quando non raggiungono l’utente destinato. Ciò significa che i tuoi messaggi non possono essere visti nemmeno dal server che gestisce il tuo messaggio quando il servizio di crittografia end-to-end è attivato.

Continue Reading
Comments

In Tendenza