Connect with us

Console

Valve starebbe lavorando ad un suo visore VR?

Valve sembra stia lavorando a un nuovo visore per la realtà virtuale, in questo caso basato su un hardware standalone.

Published

on

Valve starebbe lavorando a un nuovo Visore VR standalone noto con nome in codice Deckard. Le conferme arrivano dallo youtuber Brad Lynch che avrebbe scovato diversi riferimenti al visore direttamente nel codice di SteamVR.

Secondo quanto riportato – e confermato anche da altre fonti – Valve potrebbe essere già in una fase di sviluppo avanzata, ma allo stesso tempo non è scontato che il presunto nuovo visore possa debuttare presto sul mercato. 

I diversi riferimenti nel codice di SteamVR che si incrociano ai più recenti brevetti richiesti da Valve però fanno ben sperare, inoltre l’interesse suscitato dalla Steam Deck con hardware AMD potrebbero spingere ulteriormente Valve a concretizzare il progetto.

Quanto alle caratteristiche di Valve Deckard, il visore sarebbe dotato di un processore interno che permetterebbe di farlo funzionare anche senza collegamento via cavo al PC; a questo si aggiungerebbe una nuova tecnologia di tracciatura dei movimenti che non necessita di basi esterne.

Al momento non è noto se il processore in questione sia lo stesso chip semi-custom AMD della Steam Deck, ma le probabilità sono molto alte visto che la stessa Valve ha confermato che tale soluzione offrirebbe ottimi risultati in ambito VR.

Tra le altre novità segnalate infine emerge che Valve Deckard dovrebbe offrire connettività Wi-Fi e delle nuove lenti che saranno posizionate più vicino al viso dell’utente, il tutto si spera per migliorare esperienza utente e prestazioni.

 

 

Continue Reading
Comments

In Tendenza